tour-sulcis-iglesiente

Tour del sulcis Iglesiente

Il Sulcis Iglesiente è uno dei territori più antichi d’Europa: ricco di minerali e, quindi, ricco di storia e cultura fin dall’antichità. Qui una proposta per 5 giorni di tour guidato da Guida Turistica con facili camminate a piedi, spostamenti in macchina e visite ad attrazioni archeologiche, minerarie e naturali del Sud Ovest Sardo.
DOVE DORMIRE: Il pernotto è previsto nel B&B Pedra Rubia di Nebida, sul mare iglesiente.

CONTATTACI PER AVERE TUTTI I DETTAGLI!

Giorno 1. Assaggi di storia: dai Nuragici, ai Fenici fino al ‘900

tour-sulcis-iglesiente-nuraghe-seruci
Nuraghe Seruci

Visita guidata al Nuraghe Seruci di Gonnesa, uno dei complessi nuragici più grandi e importanti della Sardegna. Pranzo nella Spiaggia di Porto Paglia, davanti all’antica tonnara e introduzione alla geologia del Sulcis Iglesiente. Nel pomeriggio, visita a Monte Sirai, acropoli fenicio-punica.
Visita alla città di Carbonia, esempio di company town del ‘900 italiano.

Giorno 2. Visita all’Isola di Sant’Antioco.
Raggiungiamo la suggestiva località nuragica di Grutti ’e Acqua nella zona meno popolata dell’isola di Sant’Antioco, da dove si gode un bellissimo panorama sulla parte Sud dell’isola. Proseguiamo con una passeggiata verso la Tomba dei Giganti di Su Niu e Su Crobu, spostandoci quindi verso la costa rocciosa occidentale dell’isola per visitare l’Arco dei Baci, una suggestiva formazione rocciosa affacciata sul mare. Nel pomeriggio visitiamo il “museo vivente” del Bisso di Chiara Vigo, Maestro nell’arte antica della tessitura dell’oro del mare e si farà una passeggiata nel centro storico della città di Sant’Antioco, visita del villaggio ipogeico e passeggiata attorno agli scavi della necropoli fenicio-punica.

 santantioco-villaggio-ipogeico

Giorno 3. Visita al Tempio di Antas e alla città di Iglesias


Tempio di Antas

Visita al Tempio di Antas, tempio punico-romano, luogo altamente simbolico per la storia sarda. Da qui parte un breve percorso verso le cave romane, il villaggio nuragico adiacente e una quercia secolare.

piazza municipio iglesias
Cattedrale di Iglesias del XIII Secolo

Dopo il pranzo, Visita alla Città di Iglesias, passeggiata lungo le mura medievali, il castello, il centro storico, le numerose chiese medievali, barocche, gli edifici storici del suo passato minerario.

Giorno 4. Facile trekking da  Nebida a Porto Flavia con sosta nella spiaggia di Masua. 
Uno dei tratti più belli della costa sarda, è un itinerario dal quale si può godere della vista dei 5 faraglioni tra cui il maestoso Pan di Zucchero alto 130 mt.  

Partiamo dal paese ed arriviamo alla Laveria La Marmora che raggiungiamo grazie a una suggestiva gradinata composta da 400 gradini. Attraversata Nebida scendiamo alla bella spiaggia di ciottoli di Portu Banda, proseguiamo per Porto Ferro, Porto Corallo e la bella spiaggia di Masua. Visita di Porto Flavia, porto minerario sul mare, unico al mondo. 

Giorno 5. Tour delle spiagge, di Buggerru e Capo Pecora

cala-domestica

Visita alla spiaggia di Cala Domestica, con facile camminata verso la Torre Sabauda per ammirare il panorama della cala. Camminata verso la caletta di Cala Lunga. Si prosegue con il transfer verso il paese di Buggerru, che si visita brevemente, consumando poi il pranzo nella bella spiaggia del paese. Spostamento verso il promontorio di Capo Pecora, con facile trekking verso la spiaggia delle uova di dinosauro, spettacolare percorso sul mare.

CONTATTACI PER AVERE TUTTI I DETTAGLI!

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per approfondire la nostra Privacy Policy, consulta la pagina dedicata. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi