Trekking da Nebida a Masua alla scoperta di Pan di Zucchero

Itinerario di Trekking di mezza giornata

Fantastico itinerario che permette di scoprire il faraglione di Pan di Zucchero progressivamente, attraverso punti di vista eccezionali sulla costa di Nebida.

pan di zucchero
Pan di Zucchero sullo sfondo
  • Distanza: 4,3 km
  • Tempo: 2 h
  • Altitudine minima: 0 m
  • Altitudine massima: 149 m
  • Sviluppo altimetrico: 202 m
  • Difficoltà tecnica: medio
  • Impegno fisico: facile

 

Descrizione

Il trekking parte dal paese di Nebida e sfrutta nella prima parte il sentiero che da Nebida porta alla spiaggia di Portu Banda, una bellissima insenatura contrassegnata dalla rara e antichissima puddinga dell’Ordoviciano (480 milioni di anni fa).

Portu_Banda
Faraglioni di Portu Banda

Da qui si sale verso Nord, verso il promontorio da cui si gode di una vista mozzafiato verso i faraglioni di Portu Banda e dell’Augusteri, visibili in sequenza. Ci si dirige verso Porto Ferro, anch’esso, come Portu Banda, punto di imbarcazione dei minerali e dal suo promontorio si ammira da lontano la Laveria Lamarmora di Nebida e la sequenza dei 4 faraglioni.

Porto Corallo Nebida
Porto Corallo

Guardando a Nord si Inizia ad ammirare il faraglione di Pan di Zucchero, che scopriamo mano a mano in tutta la sua magnificenza. Giunti a Porto Corallo è ancora più evidente il contrasto tra il biancore del calcare ceroide di Pan di Zucchero e il viola della puddinga.

Pan di Zucchero
Pan di Zucchero

Con un facile sentiero si arriva alle spiagge di Masua, da cui Pan di Zucchero può essere contemplato da un punto di vista privilegiato.